Dnotomista Trash Fansub

ANATOMIA ...proprio quel minuto tagliamento, che si fa delle membra de' corpi umani da' medici, per veder la compositura interna di essi corpi: e quegli, che esercita cotale arte, e detto NOTOMISTA. Qui per simil. Lat. anatomia dissectio
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
***** 20th Century Boys - Chapter 3: Our Flag ***** Amalfi - Megami no hoshu *****

Condividi | 
 

 Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation

Andare in basso 
AutoreMessaggio
boskoz

avatar


MessaggioTitolo: Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation   Mer Ago 04, 2010 4:10 am



La suddetta band originaria di Tokyo,Giappone,formatasi nel 2001,ed appartenente a uno dei generi musicali pi cazzuti al mondo,il Death Metal/Grind.
Non mi spingo a dire "bello",perch va decisamente a gusti quando si parla di musica cos forte,ma indubbiamente cazzuto!

Ai meno informati potrebbe sembrare impossibile che una donna (ricordiamo che siamo nella sezione delle cantatesse jappe) possa interessarsi a un genere di musica come questo,ma vi assicuro che come ci sono questi "Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation" le band female fronted che fanno death,grind,brutal (e fusioni di questi) sono pi di qualcuna ^^



La line up composta tra 3 belle ragazze e un certo "ben"...che si guadagna decisamente tutta la mia invidia per stare li in mezzo!!! lol!

Makiko - Vocals
Kanako - Bass
Tomoko - Drums
Ben - Guitar

La band nel corso della sua storia ha fatto,fino ad ora,2 demo e uno split:
The 1st demo Demo, 2003
The 2nd demo Demo, 2004
Short Fast & Loud #19 Split, 2008

E un cd:
Flagitious Idiosyncrasy In The Dilapidation Full-length, 2008



1. Visualized 01:16
2. Smudge 01:47
3. Finite Dark Water 02:44
4. Studeny Klih 01:58
5. Dusted Ratina 01:44
6. In The Sludge 02:18
7. In The Gray Room 01:53
8. Tied Up 01:20
9. Unvoiced 03:10
10. Lost 01:14
11. Dizzy Confusion 01:21
12. Elimination 01:54
13. Evacuation 01:21
14. Twine 01:57
15. Euthanasia 00:56
16. Under The Surface 02:45
17. Felaceus Oedipus 01:56

Tante tracce per un totale di mezz'ora e poco pi (32 minuti), tutte tracce molto rapide e veloci,conformazione tipica del genere grind.

Che piacciano o no,ho segnalato le Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation perch sono una band female fronted (anzi,per un pelo era totalmente femminile) e sono giapponesi...e nel loro genere spaccano il culo! Per cui magari qualcuno interessato.
Io trovo eccellente la voce di Makiko,una vera pazza,che passa da un growl fatto bene a urli fottutamente acuti!

Io personalmente ascolto musica abbastanza pesante,death e black principalmente,ma non sono un gran estimatore del grind,che spesso giudico poco musicale,ma in ogni caso lo rispetto come "cugino cattivo" dei generi che invece adoro,e in ogni caso i LIVE da vedere sono sempre meritevoli,perch ti fanno vedere e godere a pieno dell'emozione principale che questa musica trasmette: la rabbia.

Un paio di video per credere:
(il secondo dei 2 video particolarmente valido per vedersi da vicino i membri della band...che a barte il buon "ben" sono tre gran belle ragazze!)





Beh eccole...dal giappone,tre tipe veramente incazzate,le Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Guro Sanzo

avatar


MessaggioTitolo: Re: Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation   Dom Ago 15, 2010 12:59 pm

Sta Makiko, ad Angela degli Arch Enemy, per usare un francesismo, le caga proprio in testa per "usignolaggine". Ma soprattutto molto pi gnocca.
Dubito che, nonostante la brevit degli album, riuscirei ad ascoltarlo tutto, un genere che ho preso e lasciato in fretta. Ma se ipoteticamente dovessero esibirsi in terra italica, un pensierino ce lo farei.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
boskoz

avatar


MessaggioTitolo: Re: Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation   Dom Ago 15, 2010 2:46 pm

Guro Sanzo ha scritto:
Sta Makiko, ad Angela degli Arch Enemy, per usare un francesismo, le caga proprio in testa per "usignolaggine". Ma soprattutto molto pi gnocca.
Ed ecco che come ogni volta che si parla di un cantato femminile sporco arriva il paragone con la gossow.
Ma a cosa serve? Sembra quasi che se una ragazza "batte" la gossow allora brava,o altrimenti "non brava come la gossow",e che palle

Viene sempre presa da paragone solo perch la pi famosa.
Non possono essere semplicemente in gamba SIA makiko CHE la gossow???
Vedo sto discorso ogni santa volta...

Tra le altre cose poi Angela (che canta decsiamente in modo diverso da makiko,non si possono paragonare) nel suo genere veramente brava, anche dal vivo.
Ho tutti i suoi live,oltre che i cd.







E' eccezzionale...un timbro di voce che f il culo a tanti maschi,altroch...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Guro Sanzo

avatar


MessaggioTitolo: Re: Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation   Dom Ago 15, 2010 3:10 pm

Citazione :
Viene sempre presa da paragone solo perch la pi famosa.
Infatti essendo un ignorante del genere, era proprio l'unico paragone che avrei potuto fare

Capisco la noia nel dover leggere per l'ennesima volta cose di questo tipo, in altri generi e paragoni che pi mi sarebbero consoni avrebbe fatto scuotere la testa anche a me. Ad esempio ogni volta che si parla di synth pop saltano sempre fuori paragoni con i Depeche Mode, e via dicendo.
Peggio ancora se a compararle fosse stato un appassionato, io purtroppo non mi riesce proprio di apprezzare in toto questa musica.

Anche se, ripeto, live una cosa a parte, se capita non devono essere per forza gnocche nippe, un concerto cos non che lo schifo a prescindere. Te lo dice uno che si visto i Monotonix quest'anno, anche loro non che siano proprio nelle mie corde, ma mi hanno divertito comunque.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation   

Torna in alto Andare in basso
 
Flagitious Idiosyncrasy in the Dilapidation
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Dnotomista Trash Fansub :: IDOL (Le cantantesse Giapponesi a cura di vaan87)-
Andare verso:  
Statistiche